GRUGLIASCO

La Fiat conferma l'investimento alla Maserati

Lo stabilimento ex Bertone lavorerà in tandem con Mirafiori

01 Novembre 2012 - 20:10

La Fiat conferma l'investimento alla Maserati

La strategia Fiat per il futuro ha individuato l’ex Bertone come perno del nuovo polo delle auto di lusso destinate soprattutto all’esportazione. Grugliasco produrrà insieme a Mirafiori, anche se non è ancora chiaro dove si farà cosa. A Grugliasco potrebbe partire la nuova Alfa Romeo erede della 166, ma per questo modello c’è in lizza anche Modena, oppure il nuovo suv Maserati. Sergio Marchionne, nell’atteso annuncio al Lingotto, ha anche detto che la produzione potrebbe iniziare a metà 2014, magari con un rientro graduale dei lavoratori. In ogni caso è confermato l’interesse del Gruppo a investire su Grugliasco, mantenendo nell’ex tempio del design automobilistico italiano produzioni legate alla clientela più facoltosa dell’automotive made in Italy.L’annuncio chiude definitivamente il calvario dei lavoratori assorbiti dalla Bertone, ma non risolve il problema immediato.

(di Massimiliano Borgia)

su Luna Nuova di venerdì 2 novembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

ELEZIONI

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

ELEZIONI

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE