ALPIGNANO

Prestiti a usura e minacce, arrestato

Il presunto consulente finanziario di Alpignano era già finito in manette 18 anni fa

03 Dicembre 2012 - 23:30

Prestiti a usura e minacce, arrestato

Taglieggiava imprenditori, professionisti e semplici impiegati ai quali, dopo il prestito di somme di denaro, applicava un tasso di interesse annuale del 200 per cento. Giuseppe Mazzone, 58 anni, alpignanese pregiudicato per reati associativi finalizzati all’usura, è stato arrestato dagli uomini della direzione investigativa antimafia di Torino su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del capoluogo piemontese.

su Luna Nuova di martedì 4 dicembre

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

RECORD

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

AMBIENTE

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

SANITA'

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

CARABINIERI

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

EX STATALE 24

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

CULTURA

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

SCI D'ERBA

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

LUTTO