ORBASSANO

Il reparto di emodinamica sul piede di guerra

Al San Luigi si raccolgono le firme

10 Gennaio 2013 - 21:02

Il reparto di emodinamica sul piede di guerra

I lavoratori dell’ospedale San Luigi di regione Gonzole sono sul piede di guerra da un paio di giorni. Il motivo è la chiusura del reparto di emodinamica della struttura orbassanese; salvata l’emodinamica di Rivoli, la giunta regionale ha infatti affossato quella del San Luigi Gonzaga, decidendo di chiuderla appellandosi a quanto più volte dichiarato e sostenuto nelle diverse sedi, ossia che tre reparti di questo genere a pochi chilometri l’uno dall’altro fossero insostenibili in una situazione in cui il bilancio piange e occorre tamponare le perdite con tagli drastici.

su Luna Nuova di venerdì 11 gennaio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Collegno, stop alle auto davanti alla scuola Leumann

Collegno, stop alle auto davanti alla scuola Leumann

VIABILITA'

La cultura valsusina ha perso il maestro Marcello Oliveri

La cultura valsusina ha perso il maestro Marcello Oliveri

LUTTO

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

TORINO-LIONE

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

SANITA'

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

TRASPORTI

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

VIABILITA'

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

CORONAVIRUS

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

TORINO-LIONE

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

TORINO-LIONE