COLLEGNO

Villa Cristina, addetti senza stipendi

Dopo il trasferimento a Nebbiunon non sono finiti i problemi per i 105 dipendenti

19 Febbraio 2013 - 01:59

Villa Cristina, addetti senza stipendi

 Gli ex dipendenti di Villa Cristina sono tutt’altro che a posto: a gennaio non hanno ricevuto lo stipendio, e a febbraio rischiano di trovarselo decurtato anche in maniera significativa. A segnalare la situazione dei 105 lavoratori che fino allo scorso anno erano in forze nella casa di cura di Savonera è Monica Cerutti, consigliera regionale di Sel, che ha presentato un’interpellanza in consiglio regionale per ottenere risposte sul futuro degli ex dipendenti, per i quali il 2013 è iniziato nel peggiore dei modi.

su Luna Nuova di martedì 19 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Collegno, stop alle auto davanti alla scuola Leumann

Collegno, stop alle auto davanti alla scuola Leumann

VIABILITA'

La cultura valsusina ha perso il maestro Marcello Oliveri

La cultura valsusina ha perso il maestro Marcello Oliveri

LUTTO

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

TORINO-LIONE

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

SANITA'

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

TRASPORTI

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

VIABILITA'

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

CORONAVIRUS

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

TORINO-LIONE

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

TORINO-LIONE