ROSTA

Furiosa polemica sulla pista ciclabile

«Diamo la possibilità di fare sport in sicurezza a Rosta in un?area attrezzata»

05 Marzo 2013 - 02:00

Furiosa polemica sulla pista ciclabile

Andrea Tragaioli e Domenico Morabito, sindaco e assessore allo sport di Rosta, non hanno per nulla gradito le dure accuse sulla realizzazione del circuito ciclabile mosse da Rinaldo Bellato, rivolese ma titolare a Rosta del noto mobilificio. Bellato protestava infatti contro le modalità di realizzazione della pista, per la quale è stato necessario disboscare un’area in un territorio. Al coro delle proteste si aggiunge anche il presidente dell'associazione Ciclistica rostese, che utilizzerà l'impianto.

su Luna Nuova di martedì 5 marzo

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN