GRUGLIASCO

Troppi debiti: «Meglio farla finita»

Imprenditore ortofrutticolo del Caat si suicida nella sua casa a Torino

16 Aprile 2013 - 01:28

Troppi debiti: «Meglio farla finita»

Si è suicidato perché oppresso dai debiti con Equitalia, ma anche con il fisco e con alcuni privati. L.M., 62 anni, titolare di una piccola azienda ortofrutticola che opera all’interno del Caat di Grugliasco, si è tolto la vita sabato pomeriggio sparandosi un colpo in testa con uno dei suoi cinque fucili da caccia, tutti regolarmente denunciati. Lo ha fatto nella la sua abitazione in via Montevideo a Torino. Sconvolta la convivente, che in quel momento si trovava in casa insieme a lui. «Lo diceva sempre che lo avrebbe fatto, che si sarebbe ucciso perché non ce la faceva più - ha riferito alla polizia - E io avevo paura che succedesse veramente».

su Luna Nuova di martedì 16 aprile


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Giaveno: da venerdì chiude il Punto di primo intervento

Giaveno: da venerdì chiude il Punto di primo intervento

EMERGENZA

Caprie, si finge carabiniere in borghese e tenta di rapinare un 70enne

Caprie, si finge carabiniere in borghese e tenta di rapinare un 70enne

PRONTO INTERVENTO

Alpignano, minaccia con pistola rubata: arrestato

Alpignano, minaccia con pistola rubata: arrestato

CRMINALITA'

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE