BEINASCO

Al fisco il panettiere risultava morto

Il diretto interessato nega gli addebiti: «Tutto falso, posso dimostrarlo»

26 Luglio 2013 - 02:39

Al fisco il panettiere risultava morto

Per cercare di nascondersi al fisco ha tentato una via pirandelliana: si è finto morto. Da tre anni. Questo “Fu Mattia Pascal” dei tempi moderni è stato scoperto per puro caso a Nichelino. Nel 2010 l’uomo, un 52enne di Nichelino titolare di una panetteria a Beinasco, aveva fatto presentare una dichiarazione dei redditi in cui era dichiarato deceduto. In realtà, vivo e vegeto, ha continuato a gestire il suo negozio.

su Luna Nuova di venerdì 26 luglio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA