BEINASCO

Al fisco il panettiere risultava morto

Il diretto interessato nega gli addebiti: «Tutto falso, posso dimostrarlo»

26 Luglio 2013 - 02:39

Al fisco il panettiere risultava morto

Per cercare di nascondersi al fisco ha tentato una via pirandelliana: si è finto morto. Da tre anni. Questo “Fu Mattia Pascal” dei tempi moderni è stato scoperto per puro caso a Nichelino. Nel 2010 l’uomo, un 52enne di Nichelino titolare di una panetteria a Beinasco, aveva fatto presentare una dichiarazione dei redditi in cui era dichiarato deceduto. In realtà, vivo e vegeto, ha continuato a gestire il suo negozio.

su Luna Nuova di venerdì 26 luglio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Collegno, stop alle auto davanti alla scuola Leumann

Collegno, stop alle auto davanti alla scuola Leumann

VIABILITA'

La cultura valsusina ha perso il maestro Marcello Oliveri

La cultura valsusina ha perso il maestro Marcello Oliveri

LUTTO

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

TORINO-LIONE

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

SANITA'

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

TRASPORTI

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

VIABILITA'

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

CORONAVIRUS

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

TORINO-LIONE

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

TORINO-LIONE