GERBIDO

Emissioni oltre la soglia, nuovo stop

La linea 2 del termovalorizzatore fermata appena 10 giorni dopo la riattivazione

27 Settembre 2013 - 00:34

Emissioni oltre la soglia, nuovo stop

I valori delle emissioni erano superiori a quanto prescritto, così la linea 2 del termovalorizzatore del Gerbido è stata nuovamente fermata mercoledì, dopo che era stata riattivata appena dieci giorni prima. In pratica, si è verificato un malfunzionamento di uno dei due bruciatori di sostegno: una parte essenziale, in quanto serve a tenere la temperatura di esercizio intorno ai 900 gradi, al di sotto dei quali si rischia la dispersione nell’atmosfera di diossina ed elementi inquinanti.

su Luna Nuova di venerdì 27 settembre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Chiusa S.Michele: fiamme nella panetteria, incendio domato

Chiusa S.Michele: fiamme nella panetteria, incendio domato

ROGO

Rivoli, un un omaggio speciale per Mamma Piol

Rivoli, un un omaggio speciale per Mamma Piol

MEMORIA

Rivoli, un omaggio speciale per Mamma Piol

Rivoli, un omaggio speciale per Mamma Piol

MEMORIA

Vaie, l'Alcar passa di mano: sarà acquisita dal gruppo Ovv di Bergamo

Vaie, l'Alcar è salva: sarà acquisita dal gruppo Ovv di Bergamo

INDUSTRIA

Caprie: è di Giovanni Voddo il corpo senza vita trovato oggi ad Avigliana

Caprie: è di Giovanni Voddo il corpo senza vita trovato oggi ad Avigliana

RITROVAMENTO

Sestriere: focolaio Covid nell'ex Villaggio olimpico, 16 ragazzi positivi

Sestriere: focolaio Covid nell'ex Villaggio olimpico, 16 ragazzi positivi

PANDEMIA

Avigliana: trovato il corpo senza vita di un uomo vicino alla Dora

Avigliana: trovato il corpo senza vita di un uomo vicino alla Dora

VIGILI DEL FUOCO

Rivoli, motociclista travolto da un albero in tangenziale

Rivoli, motociclista travolto da un albero in tangenziale

VIABILITA'

"Valle di Susa destinazione turistica": via al patto fra le tre Unioni montane

"Valle di Susa destinazione turistica": via al patto fra le tre Unioni montane

CULTURA E PROMOZIONE