GRUGLIASCO

De Tomaso, capolinea a fine anno

Il 4 gennaio 900 licenziamenti: unica alternativa una nuova proprietà

15 Ottobre 2013 - 01:09

De Tomaso, capolinea a fine anno

Finisce nel modo peggiore la travagliata vicenda dei 900 lavoratori dello stabilimento automobilistico di borgata Lesna, prima Pininfarina e poi De Tomaso: il curatore fallimentare Enrico Stasi ha inviato venerdì le lettere di licenziamento. Il provvedimento, che scatterà il 4 gennaio a meno che non salti fuori un acquirente, riguarda anche i circa 100 lavoratori dello stabilimento di Livorno della società di Gian Mario Rossignolo. Una manifestazione d’interesse, più avanzata di altre, ci sarebbe, ma per ora non vi è nulla di certo.

su Luna Nuova di martedì 15 ottobre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ