BEINASCO

Al posto della Comecar sorgerà un paradiso delle auto

Beinasco, recupero ambientale e nuovi posti di lavoro

15 Novembre 2013 - 00:02

Al posto della Comecar sorgerà un paradiso delle auto

Un recupero ambientale di dimensioni importanti e un aumento dell’occupazione in città: è soddisfatta l’amministrazione comunale della proposta arrivata dalla Mecar srl, che punta a recuperare e occupare gli enormi spazi lasciati vuoti in via Rondò Bernardo a Beinasco negli stabilimenti della ex Comecar. «Il progetto è ambizioso - spiega il sindaco Maurizio Piazza - Si parla di 50 posti di lavoro, che in questo periodo sono un’ottima notizia, ma anche della possibilità di recuperare un’area dismessa nella quale è abbondante la presenza dell’amianto».

su Luna Nuova di venerdì 15 novembre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Matteo, dal Moncenisio al Gargano sospinto da tanti amici

Matteo, dal Moncenisio al Gargano sospinto da tanti amici

SOLIDARIETA'

Borgone: ciclista investita da un'auto alla rotonda di S.Valeriano

Borgone: ciclista investita da un'auto alla rotonda di S.Valeriano

SOCCORSI

Rivoli, al Circolo della Musica tornano i live

Rivoli, al Circolo della Musica tornano i live

SPETTACOLI

Pianezza, nozze d'oro con l'arte per Guglielmo Meltzeid

Pianezza, nozze d'oro con l'arte per Guglielmo Meltzeid

CULTURA

Grugliasco, Cirio visita il punto vaccinale 'drive in'

Grugliasco, Cirio visita il punto vaccinale 'drive in'

EMERGENZA

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI