SANITA'

Aggredito mentre presta soccorso a un infartuato

Collegnese vittima mentre è in servizio 118, ad Alpignano urla e aggressioni allo sportello Cup

26 Novembre 2013 - 02:32

Aggredito mentre presta soccorso a un infartuato

Aggressione con trauma cranico, distrazione cervicale e shock emotivo. Il tutto non in seguito a una rissa o un incidente, ma per essere intervenuto a soccorrere un malato nell’ambito della sua attività di infermiere del 118 piemontese. Questo è quanto è accaduto nella notte tra il 14 e il 15 novembre a Daniel Szallasi, infermiere che abita a Collegno e lavora al pronto soccorso dell’ospedale di Rivoli, ma presta anche servizio nel centro operativo del 118. Non va meglio ad Alpignano, dove gli operatori del Cup lamentano un clima sempre più pesante agli sportelli.

su Luna Nuova di martedì 26 novembre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

MOMPANTERO

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Avigliana, da lunedì a mercoledì chiusa via Benetti

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

SANITÀ

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

NUOVI RAID