Doglie improvvise, nascono sulle scale a Pianezza e Rivoli

A poche ore di distanza: i mariti si improvvisano ostetrici, i due neonati sani in ospedale

29 Novembre 2013 - 00:40

Doglie improvvise, nascono sulle scale a Pianezza e Rivoli

Natale è ancora lontano, e per parlare del bambinello nato nella mangiatoia c’è tempo. Diego e Sara però hanno dimostrato a tutti che nascere può anche essere così naturale e spontaneo da poterlo fare anche nell’androne delle loro rispettive case. Entrambi, infatti, non hanno atteso che le loro madri arrivassero in ospedale, ma sono nati prima, quasi sui gradini di casa. Lui nell’abitazione di Pianezza, lei in quella di Rivoli. Ora sono tutti e due tra le braccia delle rispettive mamme, ma la loro nascita è stata davvero un’avventura dai modi inaspettati per i loro genitori, soprattutto i papà che si sono trovati a fare da occasionali ostetriche. Non c’era tempo, infatti, per attendere quelle professionali. Occorreva intervenire. A raccontarlo sono loro stessi. Luca Chiarazzo, 35 anni, impiegato, e Cristina Bono, 30 anni avvocato, residenti in via Ilaria Alpi a Pianezza, genitori di Diego, un bel bambino di 3 chili e 850 grammi. Abdelkrim Badr, 50 anni, e Karima Labad, 38, residenti a Rivoli in via Perretti, alle spalle del vecchio ospedale di via Balegno. A quello nuovo, loro come i coniugi di Pianezza, non riescono ad arrivare in tempo per partorire sull’apposito lettino. Tutto succede prima, e in modo piuttosto concitato.

su Luna Nuova di venerdì 29 novembre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN