ALPIGNANO

L'affare immobiliare era una truffa

Intascava le caparre e restituiva soldi falsi, un arresto e maxi sequestro a Bruino

23 Dicembre 2013 - 22:19

L'affare immobiliare era una truffa

Intascava la caparra per affari immobiliari restituendo poi denaro falso. Era il metodo molto ben collaudato e già noto agli investigatori di mezza Europa, utilizzato da J.M., 40 anni, la truffatrice smascherata ad Alpignano dai carabinieri della compagnia di Rivoli. Sequestrati una villa da 300mila euro a Bruino, una Mercedes, tre conti correnti, 500mila euro falsi e una pistola elettrica usata per stordire. La donna è ritenuta responsabile di decine di truffe con la tecnica del “rip-deal”, letteralmente “affare strappato”, ai danni in particolare di cittadini tedeschi convinti a venire in Italia con la proposta di affari immobiliari a dir poco vantaggiosi.

su Luna Nuova di martedì 24 dicembre


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA