Premio di produzione, poi la chiusura

Collegno, a casa 82 addetti della Fivit: nessun segnale di crisi prima dell'annuncio

04 Febbraio 2014 - 00:32

Premio di produzione, poi la chiusura

Guarda la fotogallery

Un fulmine a ciel sereno. È stato appreso più o meno così l’annuncio shock del gruppo lombardo Agrati, ex Fivit Colombotto, di chiudere lo stabilimento di via De Amicis 144 a Collegno. Una raccomandata nella quale è stato comunicato agli 82 dipendenti che la fabbrica chiude. Dunque tutti licenziati. Dal 2009, anno in cui l’azienda per tre mesi aveva fatto ricorso agli ammortizzatori sociali, mai più un’ora di cassa integrazione, e anzi il premio di produzione di 1900 euro appena finito di pagare. Giovedì scorso la notizia e da venerdì mattina i lavoratori sono davanti ai cancelli dell’azienda che produce viti e bulloni di ogni tipo, per auto, trasporti ed elettrodomestici.

su Luna Nuova di martedì 4 febbraio 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

Emilio Scalzo, a sinistra, con Alberto Perino, leader storico No Tav

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

MEMORIA

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

EVENTO

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

MOMPANTERO

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA