RIVOLI

Turisti ingannati dai depliant troppo datati

Rivoli, raccontano di eventi cancellati e di palazzi non visitabili ormai da diversi anni

28 Agosto 2014 - 22:58

Turisti ingannati dai depliant troppo datati

Chi si ricorda “C’era una volta il re” che a settembre invadeva Rivoli di figuranti ed eventi, ricostruzioni storiche e allestimenti e che da tre anni non si realizza più? Soppresso da tre anni per mancanza di fondi, compare ancora sui depliant delle bacheche di distribuzione situate davanti alla Casa del Conte Verde di via Piol, sede di Turismovest. Non è la sola manifestazione soppressa che viene tuttora reclamizzata a vantaggio dei turisti, visitatori e cittadini stessi, per altro nel mese in cui l’ufficio resta chiuso per ferie.

su Luna Nuova di venerdì 29 agosto 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

MOMPANTERO

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Avigliana, da lunedì a mercoledì chiusa via Benetti

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

SANITÀ

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

NUOVI RAID