COLLEGNO

Debiti della Top pagati dal Comune

Collegno, la Corte dei conti: «Versamenti illegittimi per oltre 500mila euro»

08 Settembre 2014 - 22:56

Debiti della Top pagati dal Comune

La Corte dei conti entra a gamba tesa sulla gestione della Top, la società nata nel 1999 per gestire il Piano investimenti produttivi di Collegno e poi messa in liquidazione nel 2012. Al termine di una relazione di poco meno di 40 pagine vengono infatti definiti «Illegittimi i conferimenti di capitale effettuati dal comune di Collegno» per un ammontare complessivo di circa 412mila euro nel corso del 2012 e del 2013. La stessa relazione decreta anche la “non conformità” del mutuo da 150mila euro concesso dal Comune il 3 settembre 2008.

su Luna Nuova di martedì 9 settembre 2014


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Bussoleno, mercoledì alle 15 i funerali di Samuele Naitza

Bussoleno, mercoledì alle 15 i funerali di Samuele Naitza

LUTTO

Collegno, Festa della musica al cantiere della Metro

Collegno, Festa della musica al cantiere della Metro

EVENTO

Buttigliera, scoperti sette giovani pakistani su un camion

Buttigliera, scoperti sette giovani pakistani su un camion

MIGRANTI

Principio di incendio sul locomotore del treno merci

Principio di incendio sul locomotore del treno merci

FERROVIA

Rivoli e Susa: via alla nuova tecnica d'intervento per le protesi d'anca

Rivoli e Susa: via alla nuova tecnica d'intervento per le protesi d'anca

ASL TO3

Shade fa una sorpresa ai ragazzi dei centri estivi

Shade fa una sorpresa ai ragazzi dei centri estivi

SPAZIOMNIBUS

Alpignano, una casa unica per la Protezione civile

Alpignano, una casa unica per la Protezione civile

PROGETTO

Guasto sulla Torino-Modane, mattinata di passione per i pendolari valsusini

Guasto sulla Torino-Modane, mattinata di passione per i pendolari valsusini

TRASPORTI

Trovato il corpo del giovane di Bussoleno finito nel canale di Coldimosso

Trovato il corpo del giovane di Bussoleno finito nel canale di Coldimosso

TRAGEDIA