ALPIGNANO

Temporale estivo, e la strada si sbriciola

La violenza dell?acqua ha spazzato via molti cubetti di porfido in via Matteotti ad Alpignano

15 Settembre 2014 - 22:38

Temporale estivo, e la strada si sbriciola

La pioggia violenta è dannosa per tutti, campi e vie cittadine, ma per Alpignano segna ogni volta una svolta e provoca danni gravi. Quella dell’altra settimana ha colpito soprattutto il centro storico: ha divelto il porfido di via Matteotti che è rotolato fino al fondo della strada, lasciando scoperto larga parte del selciato, mettendo a nudo alcuni tubi delle condotte, accatastandosi all’inizio del ponte vecchio tra la biblioteca e le case. L’intervento delle squadre del Comune, pur se tempestivo, poco ha potuto contro quel disastro.

su Luna Nuova di martedì 16 settembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, gli elicotteri dei vigili del fuoco al Campo volo?

Collegno, gli elicotteri dei vigili del fuoco al Campo volo?

EMERGENZA

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA