GRUGLIASCO

Premio per i lavoratori della Maserati

In due anni il Tridente è passato da 6mila a 35mila vetture vendute

22 Dicembre 2014 - 22:18

Premio per i lavoratori della Maserati

Fca darà ai 2700 lavoratori della Maserati un premio economico per l’impegno e la professionalità dimostrata in questo primo anno di produzione dello stabilimento: 300 euro nella busta paga di fine gennaio. Lo rende noto la Fim. Dalla fabbrica di corso Allamano quest’anno sono uscite più di 35mila Ghibli e Quattroporte, vendute per il 95 per cento all’estero, soprattutto in Usa e Cina, mediamente ad oltre 80mila euro l’una. Se si pensa che fino a due anni fa Maserati vendeva in media 6mila vetture l’anno si ha la dimensione del “miracolo Maserati”.

su Luna Nuova di martedì 23 dicembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN