ORBASSANO

Troppi incidenti, adesso indaga la procura

Orbassano, fascicolo aperto sulla pericolosità della provinciale 143

19 Gennaio 2015 - 22:27

Troppi incidenti, adesso indaga la procura

Scende in campo anche la procura, dopo l’ultimo incidente mortale sulla strada provinciale 143 a Orbassano. Lo scorso 16 dicembre la morte del 21enne Gabriele Sgueglia ha riacceso i riflettori sulla strada, da tempo sotto accusa per la sua pericolosità. A rilanciare la polemica erano state, tra le altre, le dichiarazioni del comandante della polizia municipale di Orbassano, Alessandro Del Percio. L’appello è stato raccolto dalla procura, che ha quindi aperto un’inchiesta e nei giorni scorsi ha inviato un proprio incaricato per svolgere un sopralluogo lungo l’arteria stradale, in particolare sul luogo dell’ultimo schianto, vicino all’ingresso della frazione Tetti Valfrè.

su Luna Nuova di martedì 20 gennaio 2015


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA