ORBASSANO

Troppi incidenti, adesso indaga la procura

Orbassano, fascicolo aperto sulla pericolosità della provinciale 143

19 Gennaio 2015 - 22:27

Troppi incidenti, adesso indaga la procura

Scende in campo anche la procura, dopo l’ultimo incidente mortale sulla strada provinciale 143 a Orbassano. Lo scorso 16 dicembre la morte del 21enne Gabriele Sgueglia ha riacceso i riflettori sulla strada, da tempo sotto accusa per la sua pericolosità. A rilanciare la polemica erano state, tra le altre, le dichiarazioni del comandante della polizia municipale di Orbassano, Alessandro Del Percio. L’appello è stato raccolto dalla procura, che ha quindi aperto un’inchiesta e nei giorni scorsi ha inviato un proprio incaricato per svolgere un sopralluogo lungo l’arteria stradale, in particolare sul luogo dell’ultimo schianto, vicino all’ingresso della frazione Tetti Valfrè.

su Luna Nuova di martedì 20 gennaio 2015


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA