PIOSSASCO

Ladro ubriaco rischia il congelamento, ritrovato dai carabinieri in un canale

Piossasco si nascondeva dopo aver tentato di rubare gasolio in un cantiere

02 Marzo 2015 - 23:15

Ladro ubriaco rischia il congelamento, ritrovato dai carabinieri in un canale

Deve probabilmente la vita ai carabinieri che lo hanno rintracciato mentre si nascondeva in un canale dopo aver tentato di rubare del gasolio dagli escavatori impegnati nel cantiere del centro commerciale “Mercatò” di Piossasco. Al momento in cui è stato raggiunto dai militari era al limite del coma etilico, era già cianotico e stava per perdere conoscenza a causa del freddo pungente. Provvidenziale è stato quindi l’intervento dei sanitari del 118, allertati dagli stessi carabinieri, che lo hanno trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Luigi.

su Luna Nuova di martedì 3 marzo 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Meana, tredicenne cade con la bici: ricoverato al Regina Margherita

Meana, 13enne cade con la bici: ricoverato al Regina Margherita

INCIDENTE

S.Ambrogio: va a fuoco il tetto di una casa in via Bertassi

S.Ambrogio: va a fuoco il tetto di una casa in via Bertassi

ROGO

S.Ambrogio: va a fuoco il tetto di una casa in via Bertassi

S.Ambrogio: va a fuoco il tetto di una casa in via Bertassi

ROGO

Una mimosa per tutte le donne alla biblioteca di Susa

Una mimosa per tutte le donne alla biblioteca di Susa

8 MARZO

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

SCUOLA

Rivoli, riapre lunedì il poliambulatorio di via Piave

Rivoli, riapre lunedì il poliambulatorio di via Piave

SANITA'

Grugliasco, la facoltà di agraria tra le prime 150 al mondo

Grugliasco, la facoltà di agraria tra le prime 150 al mondo

ISTRUZIONE

Rosta inaugura un cippo in memoria di Giorgio Perlasca

Rosta inaugura un cippo in memoria di Giorgio Perlasca

RICORDO

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS