OPERE PUBBLICHE

Beinasco, bando periferie: 2milioni e mezzo per tutta la città

I lavori più grossi per l’ex chiesa e l’impianto sportivo

25 Ottobre 2019 - 00:09

Beinasco, bando periferie: 2milioni e mezzo per tutta la città

Ammonta a 2milioni e 500mila euro il contributo concesso al Comune di Beinasco attraverso il “bando periferie”. Alcuni lavori sono già iniziati, mentre per altre sono stati affidati i lavori nel corso del mese di ottobre. In totale sono cinque gli interventi: il restauro dell’ex chiesa S.Croce, il recupero dell’impianto sportivo “Totta” di Borgaretto e tre interventi riguardano soprattutto la viabilità...

Su Luna Nuova di venerdì 25 ottobre 2019

Leggi l'articolo completo su Luna Nuova clicca qui!

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Istituito il nuovo numero verde per l'emergenza Coronavirus

Istituito il nuovo numero verde per l'emergenza Coronavirus

SALUTE

Rivoli: approfitta dell'emergenza Coronavirus e tenta di truffare una donna

Rivoli: approfitta dell'emergenza Coronavirus e tenta di truffare una donna

POLIZIA

Coronavirus: scuole e musei chiusi in tutto il Piemonte

Coronavirus: scuole e musei chiusi in tutto il Piemonte

EMERGENZA

Ancora fuoco in valle di Susa, brucia la pineta all'Inverso di Bussoleno

Ancora fuoco in valle di Susa, brucia la pineta all'Inverso di Bussoleno

INCENDIO

S.Antonino: fiamme in un condominio, un ferito

S.Antonino: fiamme in un condominio, un ferito

INCENDIO

Villarfocchiardo: i vigili del fuoco salvano un gatto su un albero

Villarfocchiardo: i vigili del fuoco salvano un gatto su un albero

RECUPERO

S.Antonino: i colori del Carnevale invadono le vie del paese

S.Antonino: i colori del Carnevale invadono le vie del paese

SFILATA

Condove: donna muore intossicata dal fumo nell'incendio di casa sua

Condove: donna muore intossicata dal fumo nell'incendio di casa sua

DRAMMA

Vaie: spettanze in ritardo, lavoratori Alcar in sciopero

Vaie: spettanze in ritardo, lavoratori Alcar in sciopero

OCCUPAZIONE