NATURA

Grugliasco, Città metropolitana e Canc insieme per i selvatici feriti

Chiunque si imbatte in animale ferito lungo le strade o nei boschi, potrò chiamare il numero del soccorso attivo h 24

06 Febbraio 2020 - 23:39

Grugliasco, Città metropolitana e Canc insieme per i selvatici feriti

Un numero unico per il servizio di recupero della fauna selvatica classificata come pericolosa: dagli ungulati, ai carnivori, dai rapaci diurni e notturni ai serpenti feriti in seguito a incidenti stradali. Sarà sperimentato da Città metropolitana e Struttura didattica speciale di veterinaria. I sanitari del Canc, Centro animali non convenzionali attivo da anni presso la sede di...

Su Luna Nuova di venerdì 7 febbraio 2020

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Condove: donna muore intossicata dal fumo nell'incendio di casa sua

Condove: donna muore intossicata dal fumo nell'incendio di casa sua

DRAMMA

Rivoli, la sfilata dei bambini accende il Carnevale 2020

Rivoli, la sfilata dei bambini accende il Carnevale 2020

CONTE VERDE

Rivoli, addio a Mario Bricco l'uomo dello sport e dei quartieri

Rivoli: addio a Mario Bricco, l'uomo dello sport e dei quartieri

LUTTO

Condove, chiusura Intesa San Paolo: «Resti almeno il bancomat»

Condove, chiusura Intesa San Paolo: «Resti almeno il bancomat»

INCONTRO

Oulx-Salbertrand: i carabinieri arrestano due ladri d'auto

Oulx-Salbertrand: i carabinieri arrestano due ladri d'auto

FURTI

Bardonecchia: i carabinieri acciuffano la "banda delle seconde case"

Bardonecchia: i carabinieri acciuffano la "banda delle seconde case"

FURTI

Carabinieri: controlli a tappeto vicino a pub e discoteche, cinque denunce

Carabinieri: controlli in alta valle vicino a pub e discoteche, cinque denunce

PREVENZIONE

Condove: la primavera si porta via la filiale Intesa San Paolo

Condove: la primavera si porta via la filiale Intesa San Paolo

SERVIZI E TERRITORIO

Salbertrand: No Tav in presidio contro i futuri espropri

Salbertrand: No Tav in presidio contro i futuri espropri

PROTESTA