VIABILITA'

Rivoli, fugge dal pronto soccorso e provoca un incidente

Tragedia sfiorata mercoledì scorso in corso Primo Levi: soltanto feriti lievi nella doppia carambola all'altezza del Rivoli Hotel

31 Luglio 2020 - 17:30

Rivoli, fugge dal pronto soccorso e provoca un incidente

Si allontana dal Pronto soccorso dov’era ricoverato e provoca un incidente che coinvolge tre veicoli in corso Primo Levi. È successo mercoledì pomeriggio nei pressi del Rivoli Hotel. P.A., residente ad Avigliana, percorrendo corso Primo Levi in direzione di Villarbasse, ha perso il controllo del proprio veicolo e, invadendo la corsia opposta di marcia in corrispondenza della curva, ha urtato quasi frontalmente contro un furgone che proveniva nella direzione opposta per poi carambolare, dopo un testacoda, sull’auto che seguiva. Gli agenti della polizia locale intervenuti sul posto, si subito resi conto che l'automobilista aviglianese si trovava sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope. È stato quindi accompagnato un ambulanza al vicino ospedale da dove si è poi allontanato facendo perdere le sue tracce. Le indagini hanno poi permesso di appurare che era già stato ricoverato la sera precedente e se ne era poi andato senza avvertire nessuno, presumibilmente pochi minuti prima dell’incidente. Rintracciato nella sua residenza di Avigliana, P.A, che ha alle spalle già diversi precedenti, è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti, con sequestro del veicolo e ritiro della patente.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ