CORONAVIRUS

Grugliasco, certificate dall'Iss le mascherine "amiche dei sordi"

I dispositivi trasparenti, disponibili in alcune farmacie anche a Collegno, permettono ai non udenti di poter leggere il labiale

10 Agosto 2020 - 17:08

Grugliasco, mascherine "amiche dei sordi" certificate dall'Iss

Si chiama "Viviso" il nuovo brand specializzato in protezione che fa dell’eco-sostenibilità e della valorizzazione della vita la propria mission. Viviso produce totalmente in Piemonte e distribuisce dispositivi di protezione coniugandoli con valori emozionali della quotidianità. «Sono molto soddisfatto - spiega l'imprenditore Francesco Tortorelli, titolare della Grugliasco Ricambi - che l’Istituto superiore di sanità abbia compreso il valore ambientale e sociale della nostra produzione certificando le nostre mascherine lavabili che riducono i rifiuti e le trasparenti che permettono di mostrare il labiale». Le mascherine lavabili sono importantissime per evitare la produzione eccessiva di rifiuti e per puntare sull’eco-sostenibilità. Le mascherine Trasparenti sono efficaci affinché il distanziamento fisico non si trasformi in distanziamento sociale, in quanto fondamentali per la comunicazione e il sorriso.

Cogliere l'espressione è la prima percezione visiva per l'apprendimento dei bambini e rappresenta un valido sostengo per attività di logopedisti, insegnanti e commercianti. Riscontri molto positivi dalla comunità delle persone sorde (emozionante video disponibile su www.viviso.it) dell’area test di Collegno e Grugliasco con soddisfazione anche delle amministrazioni comunali dei due Comuni “campione”. «Le nostre sono città del lavoro e della solidarietà - sottolinea il sindaco di Collegno, Francesco Casciano - la ricetta per vivere tutti meglio come ha dimostrato l’idea imprenditoriale e sociale di Francesco Tortorelli sta nel fare con responsabilità la propria parte pensando di mettere a disposizione i talenti per la collettività». «Quest’emergenza - conclude il primo cittadino di Grugliasco Roberto Montà - sta facendo immedesimare tante persone in chi ha qualche difficoltà in più, riscoprendo molta generosità utile così da costruire comunità più forti e coese». Per ulteriori informazioni è possibile contattare Eleonora Tortorelli (011/ 405 6793 o www.viviso.it).

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

CRMINALITA'

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

PROTESTA