ELEZIONI COMUNALI

Linda Genre per Alpignano: «Diamo la sveglia alla nostra città»

«Basta lamenti, è ora di tirarsi su le maniche e darsi da fare»

10 Settembre 2020 - 23:20

Linda Genre per Alpignano: «Diamo la sveglia alla nostra città»

«Votare per dare una sveglia al nostro paese. Sono stufa di sentire parlare di città dormitorio. E nello stesso tempo constatare che nessuno fa niente per cambiare la situazione. Ecco perché ho deciso di candidarmi: per mettere a disposizione la mia voglia di fare e le mie competenze». Linda Genere, 39 anni, ha fatto la catechista e l’animatrice del gruppi giovani per anni. «Per pagarmi gli studi ho fatto la commessa d’estate da New Orleans e la scaffalista nei supermercati. Poi mi sono laureata e dopo tanta gavetta ho aperto la mia attività: ho scelto di farlo proprio qui ad Alpignano». Si divide tra i suoi due studi dentistici (l’altro è a Settimo), si occupa delle sue tre bambine e del suo compagno. Odontoiatra, con due master in medicina estetica, ha già...

su Luna Nuova di venerdì 11 settembre 2020

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

ELEZIONI

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

ELEZIONI

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE