CORONAVIRUS

«Carenze di personale sì, carenza di dpi no»: l'Asl To3 replica alla protesta

Boraso risponde al flash mob dei lavoratori di ieri all'ospedale di Rivoli. La Frediani (M5S) accusa Azienda sanitaria e Regione

31 Ottobre 2020 - 16:29

«Carenze di personale sì, carenza di dpi no»: l'Asl To3 replica alla protesta

La protesta di ieri davanti all'ospedale di Rivoli

L'Asl To3 smentisce la carenza di dispositivi di protezione individuale a beneficio degli operatori sanitari, confermando invece le problematiche relative alla carena di personale. flash mob di questa mattina. Lo fa attraverso una nota firmata dal direttore generale Flavio Boraso, a seguito del flash mob che si è tenuto ieri mattina nel parcheggio dell'ospedale di Rivoli, manifestazione indetta dalle rsu Cgil, Cisl, Uil e Nursing Up: «All’interno dell’Asl To3 - replica Boraso - non c’è assolutamente una mancanza di dpi per gli operatori e sono presenti anche scorte sufficienti per affrontare questa nuova fase dell’emergenza Covid. Allo stesso modo, stiamo continuando a effettuare screening periodici sui dipendenti, non si è verificata alcuna sospensione. Siamo però consapevoli delle difficoltà del personale e delle criticità del momento: stiamo cercando in tutti i modi possibili di effettuare nuove assunzioni di tutte le figure professionali, in forma precaria o a tempo indeterminato, stiamo scorrendo tutte le graduatorie e abbiamo anche fatto un bando con il San Luigi di Orbassano per trovare nuovi medici a tempo determinato. Purtroppo, questi sforzi non sono proporzionali ai risultati a causa della forte carenza a livello nazionale di personale sanitario, che si riflette anche nelle realtà locali. Trovare in questo momento nuovi operatori è estremamente difficile».

Nel dibattito si inserisce anche il Movimento 5 Stelle con la consigliera regionale Francesca Frediani, che esprime solidarietà a infermieri e operatori sanitari accusando l'Asl To3 di essere «allo sbando totale. Siamo al fianco di infermieri ed operatori sanitari scesi in piazza davanti agli ospedali di Rivoli e Pinerolo. Tamponi non effettuati ai dipendenti sanitari, personale insufficiente per far fronte all'emergenza e concorsi fermi al palo. A ciò si aggiunge la situazione ormai fuori controllo presso l'Rsa di Susa, con l'esplosione dei contagi ed un'inchiesta aperta da parte della procura. C'era il tempo per intervenire, c'erano le risorse e le competenze per arrivare preparati alla seconda ondata. È mancata invece la capacità di intervenire in maniera efficace ed a pagarne il prezzo saranno cittadini e lavoratori. A poco è servito il valzer di poltrone che ha interessato i vertici dell'Asl To3. Drammatica era la situazione prima e drammatica lo è adesso. Cirio anziché fare ogni giorno la guerra al governo a colpi di sparate mediatiche pensi a garantire i diritti dei cittadini e di chi ogni giorno lavora in prima linea. Anche su questo ennesimo fallimento, chiederemo chiarimenti all'assessore alla sanità Icardi ed alla giunta in consiglio regionale ed in commissione sanità».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

La cultura valsusina ha perso il maestro Marcello Oliveri

La cultura valsusina ha perso il maestro Marcello Oliveri

LUTTO

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

TORINO-LIONE

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

SANITA'

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

TRASPORTI

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

VIABILITA'

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

CORONAVIRUS

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

TORINO-LIONE

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

TORINO-LIONE

Asl To3: il nuovo direttore generale sarà Franca Dall'Occo

Asl To3: il nuovo direttore generale sarà Franca Dall'Occo

SANITÀ