CRIMINALITA'

Grugliasco, la droga si pagava con le criptovalute

Dal suo alloggio al confine con Torino, un 18enne italiano gestiva una vasta rete di spaccio utilizzando innovative app di messaggistica

27 Gennaio 2021 - 13:09

Grugliasco, la droga si pagava con le criptovalute

La centrale dello spaccio era gestita da un 18enne italiano. Utilizzando sistemi informatici innovativi e all’avanguardia, si accordava con gli acquirenti per comprare la sostanza direttamente da casa. Lo hanno scoperto nei giorni scorsi gli agenti della squadra volante di Torino in un alloggio distante appena duecento metri dalla sede dell’Ufficio prevenzione generale. All'arrivo dei poliziotti, si è presentata la madre del diciottenne, che era momentaneamente fuori. L'odore di hashish ha subito indotto gli agenti a procedere con il controllo. In cucina, sul tavolo, erano presenti una mazzetta di denaro ed una scatola.

All’interno diverse dosi di hashish e marijuana già pronte allo smercio. Il ragazzo è rientrato poco dopo e vedendo la Polizia in casa, ha cercato di fuggire verso un vicino centro commerciale. Ma è stato immediatamente raggiunto e bloccato. Gli accertamenti hanno fatto emergere come lo stesso utilizzasse una nuova app di messaggistica che permette la cancellazione dei messaggi inviati dopo alcuni istanti. Il 18enne ha spiegato che ormai lo stupefacente arriva sul territorio mediante spedizione settimanale di ingenti quantitativi ad opera di corrieri, con acquisti on line e pagamenti con criptovalute. Gli agenti hanno sequestrato oltre mille euro in contanti e 25 i grammi di cannabinoidi presenti nell’appartamento, due dei quali addosso al ragazzo che è stato posto agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN

Collegno, gli elicotteri dei vigili del fuoco al Campo volo?

Collegno, gli elicotteri dei vigili del fuoco al Campo volo?

EMERGENZA

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA