EMERGENZA

Grugliasco, «La scuola è sicura: riaprite le aule»

La comunicazione del direttore dell'istituto La Salle alle famiglie degli alunni di nuovo costretti da ieri a seguire le lezioni a distanza

08 Marzo 2021 - 19:04

Ha passato la notte tra domenica e lunedì nella segreteria della scuola, dormendo su una vecchia sdraio. Un’occupazione simbolica, come quella che negli anni della contestazione veniva inscenata dagli studenti. Il direttore dello storico istituto La Salle, Stefano Capello racconta come dall'inizio della pandemia, non c'è stato nessun contagio tra i 218 alunni ed i 28 adulti, tra insegnanti  e personale scolastico. Ma l'occupazione non è stato un gesto di protesta contro qualcuno né tanto meno una strizzata d’occhio a negazionisti o complottisti. «Solo un gesto di solidarietà con le famiglie e i ragazzi che saranno nuovamente costretti alla didattica a distanza».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

MONCENISIO

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

VENAUS

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

SUSA

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

SUSA

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

SUSA

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

BARDONECCHIA

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

EXILLES

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

BARDONECCHIA

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

SESTRIERE