FORTUNA

Collegno, pensionato Gratta e vince 300mila euro

Sabato scorso alla tabaccheria-ricevitoria di via Avigliana a Terracorta: compra un tagliando da 5 euro, poi non crede ai suoi occhi

08 Giugno 2021 - 00:27

Collegno, pensionato Gratta e vince 300mila euro

«Quando si è accorto della cifra che era apparsa una volta grattata via la vernice argentata, è tornato dentro, mi ha allungato il biglietto e mi ha chiesto se aveva visto giusto o se per caso stava sognando». Sergio Lauro titolare con la sorella Angela della tabaccheria-ricevitoria di via Avigliana 75 a Terracorta, ricorda quei momenti concitati di sabato pomeriggio quando un pensionato...

Su Luna Nuova di martedì 8 giugno 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ