OLYMPIC

Collegno, baby calciatori in campo per ricordare mamma Nadia

Intitolazione del campo, torneo per primi calci 2013, intrattenimento e street food con un occhio alla ricerca ed alla prevenzione

14 Novembre 2021 - 19:21

Clicca sulle foto per sfogliare la gallery

Più forti della pioggia che ha disturbato soltanto in parte la splendida giornata andata in scena sui campi dell'Olympic in via Tampellini. I partecipanti al torneo riservato ai primi calci 2013 hanno reso un commovente omaggio a Nadia Spisso, la giovane mamma stroncata pochi mesi fa da un male incurabile. L'occasione per intitolarle il campo a otto: un gesto simbolico, accompagnato da un momento condiviso per sottolineare l'importanza della ricerca e della prevenzione dei tumori. Il ricavato della giornata sarà devoluto infatti all'Istituto per la ricerca di Candiolo. 

Non solo calcio ma anche le esibizioni della cantante collegnese Neja e dei ballerini della scuola di danza Narcisa. Nel primo pomeriggio un violento acquazzone ha disturbato lo svolgimento delle partite che però sono proseguite grazie all'entusiasmo dei piccoli talenti in campo. Oltre a due formazioni di casa ed ai cugini del Paradiso e della Pro Collegno, erano presenti diverse squadre della nostra zona: Piossasco, Rosta, Don Bosco Rivoli, Beiborg, Alpignano, Pianezza e Bsr Grugliasco. In tanti hanno voluto stringersi intorno ad Andrea, il marito di Nadia ed ai suoi due gemelli Riccardo e Mattia che giocano proprio nell'Olympic 2013. E dove magari tra un po' scenderà in campo anche il fratellino più piccolo, Alessio che ha quattro anni.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ