SENTENZA

Collegno, uccise il padre: assolto Alex Pompa

Per la Corte d'assise di Torino, "il fatto non costituisce reato": accolta la tesi secondo la quale aveva agito per legittima difesa

24 Novembre 2021 - 18:48

Collegno, uccise il padre: assolto Alex Pompa

Assolto perchè il fatto non costituisce reato: Alex Pompa, il 30 aprile 2020, appena maggiorenne in un'abitazione di via De Amicis 47 in borgata Paradiso, aveva ucciso il padre, Giuseppe Pompa, 52enne operaio. La sentenza è stata pronunciata poco fa dalla dalla Corte di Assise di Torino dopo quasi sei ore di Camera di consiglio. Lo scorso 8 novembre, il pubblico ministero Alessandro Aghemo, aveva chiesto per l'imputato, difeso dall'avvocato Claudio Strata, 14 anni di reclusione, motivando come il giovane abbia davvero voluto commettere l'omicidio, colpì il padre con una trentina di coltellate, senza dare la possibilità al genitore di difendersi e, ancora, avendo una reazione spropositata e differente rispetto a quella del fratello a conclusione di quella ennesima lite familiare.

In  quell'occasione era stato lo stesso pm a concedere una riduzione di pena per la seminfermità di Alex ed aveva invitato la Corte a tenere in considerazione la concessione delle attenuanti generiche per come si è comportato durante il processo e per le provocazioni subite durante quella drammatica sera. In mattinata l'avvocato difensore aveva fatto ascoltare in aula alcune registrazioni che risalivano ai giorni precedenti l'omicidio, in cui si udivano le pesanti minacce rivolte dalla vittima alla moglie Maria, ad Alex e all'altro figlio Loris. 

Servizio completo su Luna Nuova di venerdì 26 novembre 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Il Circo bianco si allena sulle nevi del Sestriere

Il Circo bianco si allena sulle nevi del Sestriere

SCI ALPINO

Rivoli, minacce e pedinamenti: arrestato l'ex marito

Rivoli, minacce e pedinamenti: arrestato l'ex marito

CRIMINALITÀ

I sindaci No Tav: «L'8 dicembre saremo tanti, nessun legame con No Vax e No green pass»

I sindaci No Tav: «L'8 dicembre saremo tanti, nessun legame con No Vax e No green pass»

UNIONE MONTANA

Almese: a Rivera va a fuoco una tettoia-garage

Almese: a Rivera va a fuoco una tettoia-garage

VIGILI DEL FUOCO

Avigliana, un deposito illegale di fuochi d'artificio

Avigliana, un deposito illegale di fuochi d'artificio

SEQUESTRI E DENUNCE

Mascherine anche all'aperto fino a metà gennaio

Mascherine all'aperto anche in cintura fino a metà gennaio

EMERGENZA

Rivoli, ascensore rotto: Roberto non può uscire di casa

Rivoli, ascensore rotto: Roberto non può uscire di casa

DISAGI

Alpignano, ultimo giorno per la pista di guida sicura

Alpignano, ultimo giorno per la pista di guida sicura

INIZIATIVA

Avigliana: rotoballe a fuoco in una cascina a Drubiaglio

Avigliana: rotoballe a fuoco in una cascina a Drubiaglio

INCENDIO