SANITÀ

Rivoli, nuovi spazi per Cardiologia e Riabilitazione

Conclusi i lavori al quarto piano dell'ospedale che dalla settimana prossima ospiterà le attività ambulatoriali dei due reparti

01 Dicembre 2021 - 13:18

Rivoli, nuovi spazi per Cardiologia e Riabilitazione

Spazi ampi, funzionali, luminosi e attrezzati con le più recenti tecnologie sanitarie: si presenta così il nuovo quarto piano dell’ospedale, al termine di un articolato intervento di ristrutturazione e allestimento. Il completamento dell’opera, con il trasferimento di arredi e strumentazione, consentirà di ospitare, già a partire dal 6 dicembre ed entro gennaio 2022, attività ambulatoriali di Cardiologia e di Recupero e riabilitazione funzionale: anche i colori infatti, come l’impianto di illuminazione, sono studiati per migliorare l’accessibilità dei pazienti ai servizi e migliorare la qualità della permanenza negli ambienti di cura. I lavori, avviati a novembre 2020, sono terminati esattamente un anno dopo. L’intervento ha previsto la realizzazione di opere edili, impianti elettrici, idrici sanitari e antincendio, termici e di climatizzazione, di gas medicali, oltre naturalmente a opere di messa in sicurezza generale dell’opera, per un totale di circa 2 milioni di euro. 

Nel nuovo doppio reparto si spostano attività svolte fino a oggi in altri luoghi dell’Asl: gli ambulatori della Cardiologia, erano precedentemente ospitati al primo piano dell’ospedale, dove ora troveranno più agevole collocazione altri servizi già presenti nella struttura, mentre gli ambulatori di Recupero e Riabilitazione Funzionale avevano sede nel poliambulatorio di via Piave. Il nuovo piano consta di 11 ambulatori di Riabilitazione, per attività di fisiatria, foniatria, fisioterapia, logopedia e neuropsicomotricità dell’età evolutiva, con due ampie palestre, 10 sale visita di Cardiologia dove verrà svolta l’attività ambulatoriale che spazia dall’elettrocardiogramma alle visite cardiologiche e aritmologiche, oltre ai controlli pacemaker e defibrillatori fino all’ecografia di primo e secondo livello, sale d’attesa, locali per l’accettazione, sale mediche e ambienti di servizio. Per un totale di circa 1500 metri quadrati.

L’attivazione del nuovo piano consente una piena ottimizzazione dei percorsi di cura dei pazienti: per quanto riguarda la Cardiologia, da oggi Emodinamica, Unità coronarica, reparto di degenza e attività ambulatoriale si trovano sullo stesso piano dell’ospedale, con la creazione di un vero polo di servizi cardiologici d’eccellenza (solo l’attività ambulatoriale ha normalmente un volume di 30mila prestazioni all’anno) e con un sensibile aumento dello spazio a disposizione: quattro ambulatori in più rispetto alla disposizione al primo piano e ambienti molto più ampi.  Parallelamente, anche per la Riabilitazione si tratta di un aumento quantitativo e qualitativo degli spazi rispetto agli ambulatori della struttura di via Piave, dove si trovavano fino a oggi, in particolare per il tipo di utenza di questi servizi: pazienti adulti e in età evolutiva, spesso con difficoltà motorie che saranno agevolati dagli spazi più ampi,  confortevoli e funzionali per la cura delle difficoltà neuromotorie, comunicative e cognitive. Inoltre, la nuova dotazione delle due palestre e dei nuovi spazi potenzieranno il percorso di cura anche per i pazienti degenti nell’ospedale di Rivoli che necessitano di interventi riabilitativi.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

Emilio Scalzo, a sinistra, con Alberto Perino, leader storico No Tav

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

MEMORIA

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

EVENTO

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

MOMPANTERO

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA