Arriva la riforma che accorpa i plessi scolastici

Il Piano prevede istituti con almeno mille studenti

12 Dicembre 2011 - 20:12

Un'immagine della materna Riva Rocci di Almese

ANNUNCIATA da tempo, paventata da alcuni, arriva la rivoluzione scolastica che passa attraverso il dimensionamento delle scuole, ossia la riduzione tenendo presente che non si può stare sotto i 1000 alunni, 500 per le scuole di montagna, per evitare sprechi in termini di risorse umane e di consumi. Per fare ciò occorre accorpare le varie scuole di ordine e grado, in senso verticale invece che, come a volte capita, in senso orizzontale. Ossia scuola elementare e media se possibile diventano una scuola sola nello stesso Comune, e si trasformano in un istituto comprensivo, che significa appunto che comprende più ordini di scuole.In certi casi si farà con scuole oggi ancora divise, autonome, in altri casi con scuole che sono già accorpate, ma in senso orizzontale, come per esempio accade fino ad oggi tra Avigliana e Buttigliera, che hanno un circolo didattico per elementari e una presidenza per le medie.

Su Luna Nuova di martedì 13 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Con Macy Gray il GruVillage vola vero la luna

Con Macy Gray il GruVillage vola vero la luna

CONCERTO

Gazzelle fa scintille e infiamma il pubblico

Gazzelle fa scintille e infiamma il pubblico

FLOWERS FESTIVAL

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la corsa dei Bersaglieri

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la corsa dei Bersaglieri

RADUNO

S.Antonino: Muli & Biciclette, la sfilata degli Alpini

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la sfilata degli Alpini

RADUNO

Le giovani promesse della musica aprono la serata di The Bloody Beetroots

Le giovani promesse della musica aprono la serata di The Bloody Beetroots

FLOWERS FESTIVAL

Ezio Bosso: alle radici (comuni) della musica europea

Ezio Bosso: alle radici (comuni) della musica europea

FLOWERS FESTIVAL

Venaus pronta a tuffarsi nell'Alta Felicità No Tav

Venaus pronta a tuffarsi nell'Alta Felicità No Tav

FESTIVAL

Acsel e Cidiu insieme per rendere più semplice la raccolta differenziata

Acsel e Cidiu insieme per rendere più semplice la differenziata

RACCOLTA RIFIUTI

I mondi surreali di Yann Tiersen incantano il Flowers Festival

I mondi surreali di Yann Tiersen incantano il Flowers Festival

PIANISTA