Arriva la riforma che accorpa i plessi scolastici

Il Piano prevede istituti con almeno mille studenti

12 Dicembre 2011 - 20:12

Un'immagine della materna Riva Rocci di Almese

ANNUNCIATA da tempo, paventata da alcuni, arriva la rivoluzione scolastica che passa attraverso il dimensionamento delle scuole, ossia la riduzione tenendo presente che non si può stare sotto i 1000 alunni, 500 per le scuole di montagna, per evitare sprechi in termini di risorse umane e di consumi. Per fare ciò occorre accorpare le varie scuole di ordine e grado, in senso verticale invece che, come a volte capita, in senso orizzontale. Ossia scuola elementare e media se possibile diventano una scuola sola nello stesso Comune, e si trasformano in un istituto comprensivo, che significa appunto che comprende più ordini di scuole.In certi casi si farà con scuole oggi ancora divise, autonome, in altri casi con scuole che sono già accorpate, ma in senso orizzontale, come per esempio accade fino ad oggi tra Avigliana e Buttigliera, che hanno un circolo didattico per elementari e una presidenza per le medie.

Su Luna Nuova di martedì 13 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Cambio della guardia alla base logistica addestrativa di viale Bramafam

Cambio della guardia alla base logistica addestrativa di viale Bramafam

BARDONECCHIA

Buona la prima per Critical Beer

Buona la prima per Critical Beer

BUSSOLENO

Il mondo del miele si ritrova a Bruzolo

Il mondo del miele si ritrova a Bruzolo

GUSTOVALSUSA

Penne nere da tutto il Piemonte per i 90 del Gruppo di Bussoleno

Penne nere da tutto il Piemonte per i 90 del Gruppo di Bussoleno

ALPINI

Collegno, metropolitana e piste ciclabili: il futuro è già iniziato

Collegno, metropolitana e piste ciclabili: il futuro è già iniziato

TRASPORTI

Unione montana: Pacifico Banchieri è il presidente in pectore

Unione montana: Pacifico Banchieri è il presidente in pectore

POLITICA

Targhe false, denunciato un rivenditore nel Torinese

Targhe false, denunciato un rivenditore nel Torinese

CARABINIERI

Collegno ricorda il generale Dalla Chiesa. "Uomo delle isituzioni che sapeva dialogare con il territorio"

Collegno ricorda il generale Dalla Chiesa. "Uomo delle isituzioni che sapeva dialogare con il territorio"

COMMEMORAZIONE

S.Antonino: il rombo delle auto da rally per il santo patrono

S.Antonino: il rombo delle auto da rally per il santo patrono

MOTORI