Il co-marketing arriva in montagna

Così la Via Lattea vende più stagionali

12 Dicembre 2011 - 20:32

Sciatori a Sestriere

LA VIA LATTEA ha iniziato la stagione nel migliore dei modi: alla società registrano un aumento della vendita degli stagionali del 4 per cento. Durante queste feste si potrebbero toccare gli 8000 abbonamenti.Un successo, che forse è anche dovuto alla crisi, nel senso che molti proprietari di seconde case di Sestriere, Sauze d’Oulx, Sansicario, Cesana e Claviere, a differenza di quanto avveniva negli anni ’90, rinunciano a viaggi esteri invernali preferendo sfruttare l’alloggio in montagna e dedicarsi al caro vecchio sci (o snowboarding). Ma alla Sestrieres Spa danno anche un’altra spiegazione: il successo delle politiche di co-marketing, cioè della promozione reciproca tra il “prodotto neve” della Via Lattea e altri prodotti offerti da una lunga lista di catene commerciali e di servizi. Se è vero che uno stagionale non costa uno scherzo (sui 700 euro, poi ci sono gli sconti per gruppi e famiglie), è anche vero che con il carnet di buoni sconto che viene consegnato al possessore dello stagionale, il costo si può abbassare di molto. Il presidente Giovanni Brasso ha voluto questa novità, che dopo un fatico avvio sta finalmente dando i suoi frutti.

Su Luna Nuova di martedì 13 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

TRADIZIONE

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

MOTORI

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

VOLLEY - SERIE A2

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

TURISMO

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

IN FRANCIA

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

INCENDIO