«Il treno arriverà all'inceneritore»

Il Comitato dei sindaci vuole il trasporto su ferro dei rifiuti

12 Dicembre 2011 - 21:43

Il cantiere del Gerbido

SE TRM ne farebbe volentieri a meno, l’Ato rifiuti e il Comitato locale di controllo non gettano la spugna: prima o poi i rifiuti dovranno arrivare al termovalorizzatore anche via treno. «La prescrizione dell’Autorizzazione ambientale che imponeva a Trm di realizzare i binari e i carriponte per il trasbordo dei rifiuti dai treni all’impianto è soltanto sospesa - ricorda Erika Faienza, presidente del Comitato locale di controllo - Non c’è nessuna rinuncia definitiva. E per noi rimane una condizione importante per ridurre l’inquinamento complessivo di quella zona». Trm, infatti, ha chiesto di non costruire, per ora, lo scalo ferroviario interno, perché non si sa ancora come potrebbero arrivare i treni carichi di rifiuti. Dal 2004, anno in cui, con la localizzazione, non si è mosso nulla. Allora fu avanzata l’ipotesi di utilizzare l’adiacenza con lo scalo di Orbassano e con i binari della Fiat del Drosso per ridurre il trasporto su camion. Ma i Consorzi (cioè i raggruppamenti dei Comuni), l’Ato rifiuti e Rfi non si sono mai messi davvero intorno a un tavolo per progettare un sistema che presenta costi altissimi di progettazione e realizzazione. Così Trm ha ottenuto dalla Provincia di spendere i suoi 4 milioni di euro per qualcos’altro.

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA