Imprenditori Sì Tav: «Questo caos deve finire»

«E le compesazioni che fine hanno fatto?»

12 Dicembre 2011 - 20:29

Il direttivo dell'Associazione Sviluppo Valsusa

DOPO la quattro giorni No Tav, con i titoli su giornali e Tg che, ancora una volta, hanno abbinato il nome della valle ai problemi di ordine pubblico, prende posizione l’associazione sviluppo Valle di Susa che raggruppa gli imprenditori Sì Tav. L’associazione, con un comunicato firmato dalla presidente Nadia Matteo e dall’addetto stampa Carlo Procopio, constata che ancora una volta si è assistito a una specie di teatrino. «Il movimento No Tav – scrivono - si è nuovamente distinto per atteggiamenti violenti; e i politici (i favorevoli alla costruzione dell’ opera) dichiarano il loro sdegno per quello che Accade. E la storia infinita continua senza che nessuno riesca a porre rimedio a questa vergognosa situazione». L’associazione chiede l’intervento della magistratura «al fine di ripristinare la legalità sul territorio. E chiede che la politica rimetta mano alla partita delle compensazioni.

Su Luna Nuova di martedì 13 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

TRADIZIONE

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

MOTORI

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

VOLLEY - SERIE A2

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

TURISMO

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

IN FRANCIA

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

INCENDIO