NO TAV

In 500 sfidano la bufera con le fiaccole

Solidarietà al ragazzo colpito da un lacrimogeno

19 Dicembre 2011 - 22:07

La fiaccolata No Tav di venerdì

GIAGLIONE ha accolto con un tempo da lupi i circa 500 coraggiosi No Tav che hanno dato vita, venerdì scorso, alla fiaccolata di solidarietà ai feriti dell’8 dicembre. Prima la pioggia, poi il vento, infine anche una leggera nevicata hanno messo a dura prova, insieme alle ripide salite del paese, la resistenza della piccola aliquota del popolo No Tav salita a Giaglione per testimoniare la propria vicinanza ai feriti nei boschi di Clarea ed in particolare a Yuri, il 16enne di Venaus colpito alla testa da un lacrimogeno e dimesso il giorno precedente dal Cto

Su Luna Nuova di martedì 20 dicembre

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Villardora: una folla commossa per l'ultimo abbraccio a Giuseppe Vellone

Villardora: una folla commossa per l'ultimo abbraccio a Giuseppe Vellone

FUNERALE

Chiusa S.Michele: frontale sulla statale 25, tre feriti

Chiusa S.Michele: frontale sulla statale 25, tre feriti

INCIDENTE

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

CARABINIERI

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

AUTOFREJUS

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

MANIFESTAZIONE

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

ALTA VALLE

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

EPIFANIA

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

INTEGRAZIONE

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

ROGO