Dall'interporto di Orbassano le merci entreranno a Torino

Un progetto per usare treno e veicoli ecologici

12 Gennaio 2012 - 21:26

L'interporto Sito

L’interporto di Orbassano si candida a diventare il Centro di distribuzione urbana dell’area metropolitana torinese. In pratica, le merci che oggi arrivano da ogni parte e confluiscono dentro Torino e i comuni dell’hinterland, attraverso la consegna diretta (magazzini dei fornitori-clienti), in futuro potrebbero entrare nelle città arrivando tutte da Orbassano. Il vantaggio sta nel garantire che sia davvero abbattuto l’inquinamento prodotto dai veicoli commerciali adibiti al trasporto merci, che oggi sono per la maggior parte diesel a forti emissioni. L’altro vantaggio è per gli operatori che oggi devono fare i conti con i provvedimenti di limitazione oraria del carico e scarico merci, adottati dai Comuni per tentare di migliorare la qualità dell’aria. Due le soluzioni contenute in uno studio della Sito Spa: quella ferro-gomma e quella gomma-gomma. Nella prima, si potrebbero caricare su vagoni le merci che arrivano con i tir dalla tangenziale o via treno, creando una linea “shuttle”, che con un treno dedicato possa raggiungere il centro di Torino (scalo di Porta Nuova), oppure diramarsi verso le altre linee ferroviarie. Nella seconda, le merci arriverebbero su tir e poi verrebbero smistate con furgoni a emissioni zero.

Su Luna Nuova di venerdì 13 gennaio




Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Più pedali e più guadagni: al via la sperimentazione per 10 pendolari a due ruote

Più pedali e più guadagni: al via la sperimentazione per 100 pendolari a due ruote

ZONA OVEST

Il capitano Piscopo ospite mercoledì mattina a "Mi manda Rai3"

Il capitano Piscopo ospite mercoledì mattina a "Mi manda Rai3"

CARABINIERI

Controlli in strada: un arresto e sette denunce

Controlli in strada: un arresto e sette denunce

CARABINIERI

Condove: sfila la transumanza per la Fiera della Toma

Condove: sfila la transumanza per la Fiera della Toma

TRADIZIONE

Diocesi di Susa: monsignor Nosiglia nuovo amministratore apostolico

Diocesi di Susa: monsignor Nosiglia nuovo amministratore apostolico

CHIESA

Collegno, morto dopo una tonsillectomia: chiesa stracolma per i funerali

Collegno, morto dopo una tonsillectomia: chiesa stracolma per i funerali

LUTTO

Chianocco: tir in fiamme sull'Autofrejus

Chianocco: tir in fiamme sull'Autofrejus

INCIDENTE

Alpignano, preso con un chilo di marijuana sul sedile

Alpignano, preso con un chilo di marijuana sul sedile

CARABINIERI

Mattie: arrestato il pusher di cocaina delle borgate

Mattie: arrestato il pusher di cocaina delle borgate

CARABINIERI