Crisi neve, aperto il tavolo in Regione

E i Grillini chiedono la riconversione dello sci

16 Gennaio 2012 - 21:50

Crisi neve, aperto il tavolo in Regione

 

Dopo le sollecitazioni arrivate soprattutto dalle stazioni cuneesi, l’assessore regionale al turismo, Alberto Cirio, ha convocato ieri la prima riunione per il tavolo sulla crisi-neve. Nella prima riunione (la prossima è prevista per il 30 gennaio) sono stati affrontati, in particolare quattro temi: la definizione dei confini geografici dell'area di crisi di cui si occuperà Finpiemonte; l'individuazione dei soggetti danneggiati tra i gestori degli impianti, i ristoratori, gli albergatori e tutti gli addetti al commercio; l'individuazione dei riferimenti di legge (a oggi non è previsto lo stato di calamità da siccità nevosa); l'accelerazione delle procedure di erogazione dei contributi per l'innevamento artificiale del 2010 e della stipula delle convenzioni con le stazioni medio-grandi, e la pubblicazione del bando per le piccole. Intanto dal gruppo dei Grillini parte la richiesta di riconvertire le stazioni turistiche montane del Piemonte, passando dal turismo dello sci a nuove forme di turismo.

Su Luna Nuova di martedì 17 gennaio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

8 DICEMBRE

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

OCCUPAZIONE

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

CARABINIERI

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

TRASPORTI

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

LUTTO

8 dicembre No Tav: il Pd contro l'adesione dell'Unione montana

8 dicembre No Tav: il Pd di valle contro l'adesione dell'Unione montana

MANIFESTAZIONE

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

ESPOSIZIONE

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

OGGI E DOMANI

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

COMMEMORAZIONE