SUSA

Folla immensa per l'ultimo saluto a don Giampiero Piardi

Sabato i funerali nella chiesa di Sant'Evasio

19 Gennaio 2012 - 22:01

Folla immensa per l'ultimo saluto a don Giampiero Piardi
Una folla immensa, sabato, ha dato l'ultimo saluto al canonico Gianpiero Piardi nella chiesa di Sant'Evasio, quella chiesa in cui ha vissuto tutta la sua vita sacerdotale, dalla vestizione quando era seminarista, all'ordinazione sacerdotale e di cui è stato parroco per oltre metà dei suoi 42 anni di vita consacrata. Vescovo, sacerdoti, scout, rappresentanti di Comuni e associazioni e tantissimi cittadini hanno letteralmente invaso la chiesa, il cortile e buona parte del piazzale per stringersi un'ultima volta intorno al loro don, che adesso riposa nel camposanto di Susa. Era uno dei sacerdoti più conosciuti della diocesi segusina per via dei molteplici campi in cui ha speso il suo impegno in oltre quarant’anni di vita consacrata trascorsa in alta e bassa valle di Susa. Nato nel 1942 in provincia di Brescia, ha frequentato il seminario a Susa ed è stato ordinato sacerdote nel 1969. Parroco, sportivo, giornalista, cavaliere… è difficile parlare di lui senza il rischio di trascurare qualche aspetto della sua vita, sempre legata alla pastorale in valle ma capace di spaziare negli ambiti più diversi. Era impegnato in molte associazioni. L’ultima in ordine di tempo era stata la presidenza del comitato organizzatore del Memorial Partigiani Stellina.

su Luna Nuova di martedì 24 gennaio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'