No Tav: marcia dei sindaci ‘nel congelatore’

Comunità montana: documento per riaprire il dialogo, assemblea decisiva il 26

19 Gennaio 2012 - 22:31

No Tav: marcia dei sindaci ‘nel congelatore’

In un modo o nell’altro, la manifestazione No Tav indetta dalla Comunità montana si farà, ma per la data e il percorso del corteo tutto è rimandato all’assemblea dei sindaci in programma giovedì 26 gennaio alle 17 a Villa Ferro. È questo l’iter decisionale concordato lunedì durante un vertice di maggioranza convocato dal presidente Sandro Plano. Per alcuni sindaci di centrosinistra questa marcia non rappresenta una priorità. In discussione il 26 ci sarà un documento proposto dal sindaco di Chianocco, Mauro Russo, che ribadisce il no alla militarizzazione e chiede la riapertura del dialogo con il governo, cercando di pescare consensi anche tra i sindaci di centrodestra. Intanto mercoledì, a Susa, alcuni attivisti No Tav hanno chiesto e ottenuto di essere ricevuti dall’amministrazione comunale, accusandola di essersi sempre sottratta al confronto con il locale comitato e di non aver adeguatamente informato la popolazione sui rischi derivanti dai futuri cantieri in città.

su Luna Nuova di venerdì 20 gennaio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

LUTTO

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

EMERGENZA