RIFORMA

Caccia, il Tar vuole il referendum. Presto nominato un commissario

Ma in Commissione va avanti la nuova legge

26 Gennaio 2012 - 21:19

Caccia, il Tar vuole il referendum. Presto nominato un commissario


Il Tar ha deciso la nomina di un commissario ad acta che dovrà occuparsi dell’organizzazione del referendum per ridurre la caccia in Piemonte. Il commissario dovrà stabilire il budget necessario, e scegliere una domenica compresa tra la metà di aprile e la metà di giugno. Poi, dovrà seguire la revisione delle liste elettorali in tutti i 1206 Comuni del Piemonte e organizzare la macchina del voto. Ma la Terza commissione del Consiglio regionale, presieduta da Gianluca Vignale, convocata in sede redigente, sta andando avanti con l’approvazione di una riforma dell’attuale legge regionale del 1996. Pdl, Lega e Pd stanno esaminando tutti gli articoli delle rispettive proposte di legge. Sono già alla metà del testo. Per ora la prima richiesta referendaria è stata respinta: non saranno equiparati i carnieri delle riserve di caccia con quelli stabiliti dal calendario venatorio. Per ora, non sono stati esaminati gli articoli che riguardano la caccia sulla neve, le specie cacciabili e le giornate di caccia (il referendum vuole abolire la caccia di domenica).

Su Luna Nuova di venerdì 24 gennaio

 


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA