Reggiamo bene l'urto del freddo

Piccoli problemi negli ospedali e rischio incidenti

06 Febbraio 2012 - 21:36

Reggiamo bene l'urto del freddo

Il freddo sta causando disagi, tutto sommato, limitati. In tangenziale, ieri mattina, erano presenti diversi mezzi fermi in corsia di emergenza, alcuni anche abbandonati da giorni. Negli ospedali della nostra zona si segnalano solo piccole disfunzioni. A Rivoli si sono formate pericolose stalattiti di ghiaccio ai cornicioni. Per questo è stato transennato lo spazio sottostante ed è stata chiamata una ditta con braccio meccanico che rimuoverà il problema. Sempre a Rivoli non è riusciti a scaldare la “camera calda”, la zona di accoglienza del Pronto Soccorso per i pazienti in ambulanza: è stata acquistato un “cannone” che genera aria calda e la temperatura è tornata accettabile. Problemi di freddo ci sono stati anche all’ultimo piano dove c’è il nuovo reparto di rianimazione e nell’area dell’ingresso. Ad Avigliana sono invece gelate le tubature in due laboratori odontoiatrici che sono stati chiusi, ma oggi la situazione dovrebbe tornare sotto controllo. Ma la cosa che stupisce sono le temperature, tutto sommato, uniformi. A duemila metri fa freddo come in fondovalle, perché le correnti siberiane sono uniformi. Così, ieri, alle 8 a Susa si registravano -15 gradi, a Sant’Antonino – 14, ma a Sauze d’Oulx -12 e a Sestriere – 14. In cintura, le temperature minime oscillano tra i meno 11 e i meno 7. A Rivoli (in zona collinare, il termometro segnava – 8.

Su Luna Nuova di martedì 7 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

TURISMO

il Quartetto Casals

il Quartetto Casals

Haydn, Mozart e Schubert: Ottavio Dantone dirige (e suona) l’Orchestra Rai

CLASSICA

Pattinaggio e mountain bike: Borgone premia i suoi campioncini

Pattinaggio e mountain bike: Borgone premia i suoi campioncini

SPORT