No tav in carcere trasferiti per punizione

Avevano protestato per le condizioni

09 Febbraio 2012 - 22:12

No tav in carcere trasferiti per punizione

Tobia Imperato e Luca Cientanni, due degli attivisti del movimento No Tav arrestati nelle settimane scorse, sono stati trasferiti dal carcere di Torino rispettivamente a quelli di Cuneo e Ivrea. Il provvedimento è arrivato dopo la protesta messa in atto martedì sera al termine dell'ora d'aria, quando durante in concerto di solidarietà che si stava svolgendo fuori alcuni detenuti No Tav si erano rifiutati di fare ingresso nelle loro celle.

Su Luna Nuova di venerdì 10 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Villardora: una folla commossa per l'ultimo abbraccio a Giuseppe Vellone

Villardora: una folla commossa per l'ultimo abbraccio a Giuseppe Vellone

FUNERALE

Chiusa S.Michele: frontale sulla statale 25, tre feriti

Chiusa S.Michele: frontale sulla statale 25, tre feriti

INCIDENTE

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

CARABINIERI

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

AUTOFREJUS

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

MANIFESTAZIONE

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

ALTA VALLE

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

EPIFANIA

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

INTEGRAZIONE

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

ROGO