ITA-FRANCIA

Tav, dall'accordo nessuna sicurezza sui fondi Ue

I lavori solo quando ci saranno i soldi di Bruxelles

09 Febbraio 2012 - 22:10

Tav, dall'accordo nessuna sicurezza sui fondi Ue

L’accordo sottoscritto da Francia e Italia a Roma, il 30 gennaio, non è propriamente l’atto finale che dà il via libero definitivo alla Torino-Lione. Nei cavilli elaborati da due diplomazie navigate, quali sono quella italiana e, soprattutto, quella francese, si può leggere ancora molta incertezza. Intanto, l’accordo (che è “addizionale” a quello del 29 gennaio del 2001) rimanda, in buona parte, alla disponibilità dei fondi europei. Inoltre, i due governi, hanno preferito non sbilanciarsi sull’ammontare di questi fondi comunitari che, invece, da mesi vengono dati per scontati e quantificati nel 40 per cento dei costi. All’articolo 1, si dice che l’accordo «non ha come oggetto di permettere l’avvio dei lavori definitivi della parte comune italofrancese», perché i lavori richiederanno «un protocollo addizionale separato, tenendo conto, in particolare, della partecipazione definitiva dell’Unione europea».

Su Luna Nuova di venerdì 10 febbraio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Atropina Clan, il nuovo singolo dedicato all'Acad

Atropina Clan, il nuovo singolo dedicato all'Acad

MUSICA E SOCIETÀ CIVILE

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

COVID-19

Ufficiale, Torino arancione da lunedì: il comunicato della Regione

Anche seconde e terze medie da lunedì ritornano a scuola

Ufficiale, Torino arancione da lunedì: il comunicato della Regione

CORONAVIRUS

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

CORONAVIRUS

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

TORINO-LIONE

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

CORONAVIRUS

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

EMERGENZA

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

INCENDIO

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

PROTESTA