SABATO

No Tav, festa a Bussoleno: «Liberate gli arrestati»

Presidi sotto le carceri, poi ad alcuni sono concessi i domiciliari

14 Febbraio 2012 - 18:40

No Tav, festa a Bussoleno: «Liberate gli arrestati»

Il movimento No Tav ha deciso di dare un volto nuovo alla protesta contro gli arresti del 26 gennaio scorso: dopo la marcia del 28 a Torino e il presidio di domenica davanti alle carceri dove sono stati trasferiti i vari attivisti, sabato prossimo a Bussoleno sarà festa. «Festa, sì - spiega Francesco Richetto a nome del comitato di lotta popolare di Bussoleno, organizzatore della giornata - festa perché pensiamo che sia il modo migliore per dimostrare la vicinanza a tutti i No Tav reclusi o confinati da obblighi di dimora o domiciliari».
Domenica scorsa, invece, vari gruppi di No Tav hanno dato vita in contemporanea a presidi di solidarietà sotto le carceri di Alba, Alessandria, Saluzzo, Ivrea, Cuneo e Torino. In settimana, altri sette attivisti No Tav sono stati scarcerati su decisione del tribunale del riesame: si tratta di Tobia Imperato, 58 anni, storico esponente del movimento anarchico italiano, Samuele Gullino, Gabriela Avossa, Giuseppe Conversano, Lorenzo Kalisa Minani, Antonio Ginetti e del rivaltese Jacopo Bindi. Ora sono tutti agli arresti domiciliari. È scattata invece la piena libertà per Maja Cecur, che si trova in stato interessante. Per altri cinque dei 26 arrestati il 26 gennaio scorso è stata confermata la custodia cautelare in carcere. Resta in cella anche Giorgio Rossetto, uno dei leader del centro sociale Askatasuna ma ormai valsusino d’adozione, che dalla scorsa settimana è stato trasferito nel carcere di Saluzzo.



Su luna nuova di venerdì 17 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

8 DICEMBRE

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

OCCUPAZIONE

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

CARABINIERI

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

TRASPORTI

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

LUTTO

8 dicembre No Tav: il Pd contro l'adesione dell'Unione montana

8 dicembre No Tav: il Pd di valle contro l'adesione dell'Unione montana

MANIFESTAZIONE

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

ESPOSIZIONE

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

OGGI E DOMANI

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

COMMEMORAZIONE