Marcia No Tav senza scritte e a volto scoperto

Dal movimento ultimatum agli anarchici

20 Febbraio 2012 - 22:04

Marcia No Tav senza scritte e a volto scoperto

Per volontà del movimento, quella di sabato «sarà una marcia pacifica e a volto scoperto, ma determinata». Detta così, il copione della vigilia suona come quello di sempre. Ma Alberto Perino, non certo a caso, ha voluto subito fare un’ulteriore precisazione: «Se qualcuno pensa di venire qui a fare casino, non paghi nemmeno il biglietto, non prenda il pullman e se ne stia a casa». L’invito è rivolto al mondo anarchico, che all’ultimo corteo di Torino non aveva accettato di stare ai patti e aveva coperto di scritte via Po. Il concentramento è a Bussoleno alle 13 per sfilare come nel 2002 e nel 2003 fino a Susa.

Su Luna Nuova di martedì 21 febbraio

 



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

CARABINIERI

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

BASSA VALLE DI SUSA

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

OCCUPAZIONE

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

DINAMICA DA ACCERTARE

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

CORONAVIRUS

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

TRADIZIONE

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS