Turi scende dal traliccio di Luca Abbà

Per 13 ore «ho meditato sulla pace»

05 Marzo 2012 - 21:47

Turi scende dal traliccio di Luca Abbà

 

TREDICI ore sullo stesso traliccio da cui è caduto Luca Abbà. Turi Vaccaro ci è salito domenica verso le 20 ed è sceso spontaneamente lunedì mattina intorno alle 9. Pacifista storico, Turi è tornato in valle di Susa per stare vicino ad un movimento di cui ormai si sente parte. Domenica, senza prendere accordi con nessuno, ha voluto ripetere il gesto eclatante compiuto la scorsa estate alla centrale elettrica di Chiomonte, quando per tre giorni interi era rimasto appollaiato sui rami più alti di un cedro, a 15 metri da terra.

Su Luna Nuova di martedì 6 marzo

 


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

TURISMO

il Quartetto Casals

il Quartetto Casals

Haydn, Mozart e Schubert: Ottavio Dantone dirige (e suona) l’Orchestra Rai

CLASSICA