TORINO

«Ascoltateli!»: digiuno pubblico a staffetta in piazza Castello

Presidio No Tav a Torino a sostegno della val Susa

20 Marzo 2012 - 16:25

«Ascoltateli!»: digiuno pubblico a staffetta in piazza Castello

Prosegue l'iniziativa "Ascoltateli!" in piazza Castello a Torino, dove è stata montata la tenda che ospita i digiunanti. Tra questi il pacifista Turi Vaccaro, che fa anche lo sciopero della parola contro il divieto di soggiorno in valle che l'ha colpito dopo la scalata al traliccio da cui era precipitato Luca Abbà. Turi comunica soltanto con scritti e gesti. Il presidio è iniziato il 17 marzo, nei giorni passati ci sono state le lezioni pubbliche di Guido Viale, Massimo Zucchetti e Ugo Mattei, e il concerto-spettacolo di Stefano Giaccone e Massimo Giovara; oggi, martedì 20, alle 18, Alessandra Algostino terrà una lezione su "Costituzione, democrazia e Tav". Domani, 21 marzo, digiuneranno sotto la tenda Massimo Zucchetti e Gianni Vattimo, che nel pomeriggio dialogheranno sulle ragioni della protesta contro il Tav. Giovedì 22 il meteorologo Luca Mercalli si unirà all'iniziativa e terrà una lezione pubblica, alle ore 12, sulle criticità del progetto Tav. L’iniziativa lanciata dal centro studi Sereno Regis e appoggiata da molti esponenti No Tav chiede «di aprire una discussione pubblica sul controverso progetto per la linea ad alta velocità in val di Susa - recita il comunicato stampa - è un appello in favore di tutti coloro che hanno chiesto di riconsiderare quest’opera nel quadro delle priorità italiane ed europee. È un appello non solo per l’ascolto dei valsusini, ma di tutti gli esperti che hanno formulato critiche valide, che hanno il diritto di essere prese in considerazione». Ha aderito anche il consiglio comunale di Villarfocchiardo, che si è riunito in digiuno lo scorso sabato.


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

DRAMMA

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

URBIANO

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

EVENTO

Cade dalla cascata di ghiaccio, si frattura una gamba

Cade dalla cascata di ghiaccio, si frattura una gamba

INCIDENTE