Dopo 3 anni il Cipe stanzia il 10 per cento della cifra sul Nodo di Torino

Dieci milioni destinati alle compensazioni

26 Marzo 2012 - 20:37

Dopo 3 anni il Cipe stanzia il 10 per cento della cifra sul Nodo di Torino

La firma del protocollo aggiuntivo sulle infrastrutture per il Nodo di Torino nel gennaio 2009

Dopo tanti annunci, il Cipe ha destinato finalmente il primo 10 per cento dei fondi promessi a Torino nel “lontano” gennaio 2009 con la firma tra Governo e Regione dell’aggiornamento dell’accordo quadro sulle infrastrutture per il Piemonte. Si tratta di 20 dei 200 milioni annunciati allora da Berlusconi cui si dovranno aggiungere, prima o poi, 100 milioni messi dalla Regione.A questi, il governo ha aggiunto 10 milioni da utilizzare per generiche “compensazioni”.

Su Luna Nuova di martedì 27 marzo

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

CARABINIERI

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

AUTOFREJUS

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

MANIFESTAZIONE

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

ALTA VALLE

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

EPIFANIA

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

INTEGRAZIONE

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

ROGO

I No Tav contro la repressione: l'11 gennaio manifestazione a Torino

I No Tav contro la repressione: l'11 gennaio manifestazione a Torino

PROTESTA

S.Antonino: una folla commossa per l'ultimo abbraccio al veterinario Ruben Rigon

S.Antonino: una folla commossa per l'ultimo abbraccio al veterinario Ruben Rigon

LUTTO